Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Filosofie e religioni dell'India e dell'Asia centrale

Oggetto:

Philosophies and Religion of India and Central Asia

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
LET0648
Docente
Gianni Pellegrini (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Lingue e civiltà dell'Asia e dell'Africa
Anno
1° anno
Periodo didattico
Da definire
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-OR/17 - filosofie, religioni e storia dell'india e dell'asia centrale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Non è richiesta alcuna conoscenza di Filosofie e religioni dell’India e dell’Asia centrale.

It is not required any previous notion of Philosophies and Religions of India and Central Asia.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

- L’insegnamento ha per obiettivi l’introduzione alla complessità culturale dell’India brahmanica attraverso una serie di informazioni basilari che aiuteranno a comprendere il variegato panorama dottrinale indiano.

- Si volgerà a una più approfondita familiarizzazione con la letteratura sanscrita classica, dalle sue forme più arcaiche fino al periodo medievale, tanto dal punto di vista religioso quanto da quello filosofico.

- Si approfondiranno alcuni temi letterari, mitologici, religiosi e filosofici concernenti le concezioni mortuarie indiane.

- Le conoscenze e competenze analitiche raggiunte comporteranno l'acquisizione di capacità espositive e di riconoscimento dei temi trattati e uso degli strumenti comunicativi esposti in classe.

- Gli strumenti d'apprendimento utilizzati consentiranno di sviluppare la capacità di conseguire autonomamente nuove conoscenze e competenze.

- The teaching objective is meant for introducing to the cultural complexity of brahmanical India through a series of basic information, which will help to understand the multifarious Indian doctrinal panorama.

- There will be a focus towards a more thorough familiarity with classical Indian literature, taking from its earlier phases to the medieval period, from the religious as well as the philosophical point of view.

- Deepening of certain literary, mythological, religious and philosophical themes concerning Indian mortuary conceptions.

- The knowledge and analytical competences gained will lead towards the acquisition of explanatory skills concerning the treated issues, will develop capacities to recognize and use exegetical tools exposed during the lessons.

- The learning tools utilized will allow developing some skills in order to autonomously acquire new knowledge, notions and competences.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti sapranno:

- collocare nel vasto panorama filosofico e religioso le informazioni e in dati generali acquisiti dall’introdurre la morte dal punto di vista delle tradizioni intellettuali sud-asiatiche;

- collocare le dottrine espresse nei testi in un contesto storico, religioso e filosofico più ampio, analizzando e commentandone le caratteristiche principali attraverso gli strumenti critici e bibliografici presentati durante le lezioni;

- interpretare criticamente alcune concezioni mortuarie generali tipiche del mondo indiano, contestualizzandole nel periodo storico in cui furono prodotto e trasmesse, nonché nell’ambiente culturale di cui furono espressione;

- esporre oralmente le nozioni acquisite sui testi, con le terminologie tecniche appropriate, sia di matrice linguistica sia religioso-filosofica;

- usare alcuni strumenti bibliografici (manuali, dizionari, enciclopedie, database) concernenti le filosofie, religioni e mitologie indiane.

Students will come to know:

- to collocate in the vast religious and philosophical Indian panorama the general information and data acquired by introducing death according to South-Asian intellectual traditions;

- to collocate the doctrines expressed in the text in a wider historical, religious and philosophical context, analyzing and commenting their principal characteristics, taking recourse to the critical and bibliographical tools presented during the classes;

- to critically interpret some general mortuary conceptions peculiar to the Indian world, contextualizing them in the historical period in which were produced and transmitted, as well as in the cultural milieu of which they are expressions;

- to orally expose the notions acquired on the text, with the proper linguistic and religious-philosophical technical terminology;

- to use some bibliographical tools (manuals, dictionaries, encyclopedias, database) concerning Indian philosophies, religions and mythologies.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso è strutturato in 36 ore frontali. Il docente assegna parte dei testi consigliati o suggerisce letture integrative, in preparazione delle lezioni della settimana successiva.

Le lezioni saranno a distanza. Si svolgeranno in sincrono alla stessa ora prevista e saranno registrate su Webex e poi postate sulla piattaforma moodle.

La registrazione al corso, pertanto, sarà obbligatoria.

The course lasts 36 hours. The teacher gives parts of the advised texts or suggests further readings in order to prepare the next week lessons.

Classes will be held online via Webex at the scheduled timing, then recorded and posted on the Moodle platform.

 

Nuovo link da 07-12-2020

Informazioni riunione

Collegamento riunione:
https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=mda569f5afc8b24116c5c1fcb51750cbc
Numero riunione:
121 982 7325
Password:
jTmWpkUp233
Chiave organizzatore:
654664
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame si svolge esclusivamente in forma orale e consiste per lo meno in circa tre domande di vario genere riguardanti le tematiche generali trattate a lezione o approfondite nei testi adottati nella bibliografia.

Il programma è lo stesso per studenti non frequentanti e non.

Il voto è espresso in trentesimi.

L'esame può essere sostenuto in lingua inglese, in hindi e anche in sanscrito.

English

The exam will be oral and develops throughout approximately three questions concerning the general thematic treated throughout the lessons or deepened in the bibliographical references mentioned hereafter.

The syllabus is the same for not attending students as well as attending ones.

The result will be expressed out of thirty marks.

The exam can be given in English, Hindi or even in Sanskrit.

Oggetto:

Attività di supporto

Non sono previste attività di supporto.

Optional activities are not expected.

Oggetto:

Programma

La morte e le morti nelle tradizioni intellettuali sud-asiatiche.

1)  Questo corso verterà sul tema della morte nell’India antica e sui suoi sviluppi nell’India contemporanea.

2) Dopo un’introduzione generale concernente la costituzione fisica e sottile dell’essere umano, il corso procederà con la descrizione di vari momenti rituali della vita di un hindu.

3) La parte centrale del corso sarà dedicata alle dottrine fondanti le pratiche funerarie e all’avvicinamento dell’essere umano alla morte.

4) La parte finale del corso sarà focalizzata sui destini postumi di differenti antropotipi, come anche sull’analisi delle dottrine connesse.

5) Infine si proporrà un’esegesi storica e filosofica di alcuni passaggi cruciali della Kaṭha Upaniṣad.

6) Il programma è lo stesso per frequentanti e non frequentanti.

The death and deaths in the South-Asian intellectual traditions

1) This course will treat the theme of death in ancient India and its developments in contemporary India.

2) After a general introduction dealing with the physical as well as subtle constitution of the human being, the course will proceed describing the various ritual moments in the life of a Hindu.

3) The central part of the course will be dedicated to the doctrines lying behind funerary practices, the approach of the human beings to death.

4) The final part of the course will be focused on the posthumous destinies of different human-types as well as to the analysis of connected doctrines.

5) readings and historical-philosophical exegesis of selected passages of the Kaṭha Upaniṣad.

6) The syllabus is the same for attending and non-attending students.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

TESTI OBBLIGATORI

1. Gian Giuseppe Filippi, Il mistero della morte nell'India tradizionale, Itinera Progetti, Bassano, 2010.

Oppure,

1. Gian Giuseppe Filippi, Mṛtyu. The Concept of Death in Indian Tradition, DK Publisher, New Delhi 1996 (è lo stesso testo precedente ma in inglese).

 

Gli altri testi sono tutti da preparare:

2. Alberto Pelissero, Hinduismo. Storia, tematiche, attualità, La Scuola, Brescia 2013.

3. Gianni Pellegrini, “L’uomo nei darśana ortodossi”, in: Il concetto di uomo nelle società del Vicino Oriente e dell’Asia Meridionale, a cura di Gian Giuseppe Filippi, Eurasiatica n. 84, Cafoscarina Editrice, Venezia, 2011, pp. 105-123.

Testo non obbligatorio ma consigliato.

4. Gian Giuseppe Filippi, Discesa agli inferi. La morte iniziatica nella tradizione hindū, Novalogos, Rimini 2014.

COMPULSORY MATERIALS

1. Gian Giuseppe Filippi, Il mistero della morte nell'India tradizionale, Itinera Progetti, Bassano, 2010.

Oppure,

1. Gian Giuseppe Filippi, Mṛtyu. The Concept of Death in Indian Tradition, DK Publisher, New Delhi 1996 (it is the same text, but in English).

These other material must be studied:

2.Alberto Pelissero, Hinduismo. Storia, tematiche, attualità, La Scuola, Brescia 2013.

3. Gianni Pellegrini, “L’uomo nei darśana ortodossi”, in: Il concetto di uomo nelle società del Vicino Oriente e dell’Asia Meridionale, a cura di Gian Giuseppe Filippi, Eurasiatica n. 84, Cafoscarina Editrice, Venezia, 2011, pp. 105-123.

This last text is not compulsory:

4. Gian Giuseppe Filippi, Discesa agli inferi. La morte iniziatica nella tradizione hindū, Novalogos, Rimini 2014.

Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

L’insegnamento si svolge a distanza, via Webex, le lezioni vengono registrate e via via caricate su Moodle, dove si trova anche materiale didattico di vario tipo. Dalla pagina Campusnet si può accedere a Moodle cliccando sul pulsante apposito a fondo pagina. Per ricevere il link a Webex occorre iscriversi.  Si pregano gli iscritti di contattare il docente per qualsiasi richiesta, dai chiarimenti tematici a quelli tecnici.

 

Students are warmly as well as kindly invited to register to the course

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/12/2020 11:27
Location: https://asiaeafricalm.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!