Vai al contenuto principale

Requisiti di ammissione

1. Per iscriversi al corso di laurea magistrale in Lingue dell'Asia e dell'Africa per la comunicazione e la cooperazione internazionale, gli studenti dovranno essere in possesso di almeno 54 cfu conseguiti come segue: 

  • In relazione alla lingua di cui intendono proseguire lo studio nella magistrale: aver superato due esami annuali (per il vecchio ordinamento privo di cfu) o aver conseguito almeno 18 cfu in uno dei seguenti SSD: L-OR/08 Ebraico, L-OR/09 Lingue e letterature dell'Africa, L-OR/12 Lingua e letteratura araba, L-OR/15 Lingua e Letteratura persiana, L-OR/18 Indologia e Tibetologia, L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano, L-OR/21 Lingue e letterature della Cina, L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea. 
  • Aver superato un esame annuale (per il vecchio ordinamento privo di CFU) o aver conseguito almeno 6 cfu in uno dei seguenti ssd: L-OR/01 Storia del Vicino Oriente antico, L-OR/02 Egittologia e Civiltà copta, L-OR/03 Assiriologia, L-OR/04 Anatolistica, L-OR/05 Archeologia e Storia dell'Arte del Vicino Oriente antico, L-OR/06 Archeologia fenicio-punica, L-OR/07 Semitistica-Lingue e Letterature dell'Etiopia, L-OR/09 Lingue e Letterature dell'Africa, L-OR/10 Storia dei Paesi islamici, L-OR/11 Archeologia e Storia dell'Arte musulmana, L-OR/13 Armenistica, Caucasologia, Mongolistica e Turcologia, L-OR/14 Filologia, Religioni e Storia dell'Iran, L-OR/16 Archeologia e Storia dell'Arte dell'India e dell'Asia centrale, L-OR/17 Filosofie, Religioni e Storia dell'India e dell'Asia centrale, L-OR/20 Archeologia, Storia dell'Arte e Filosofie dell'Asia orientale, L-OR/23 Storia dell'Asia orientale e Sud-orientale.
  • Aver conseguito complessivamente 30 cfu distribuiti in almeno due dei seguenti ssd: INF-01 Informatica, L-ART/06 - Cinema, fotografia e televisione, L-ART/08 Etnomusicologia, L-FIL-LET/07 Civiltà bizantina, L-FIL-LET/09 Filologia e linguistica romanza, L-FIL-LET/10 Letteratura italiana, L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea, L-FIL-LET/12 Linguistica italiana, L-FIL-LET/14 Critica letteraria e letterature comparate, L-FIL-LET/15 Filologia germanica, L-LIN/01 Glottologia e linguistica, L-LIN/02 Didattica delle lingue moderne, L-LIN/04 Lingua e traduzione - lingua francese, L-LIN/06 Lingua e letterature ispano-americane, L-LIN/07 Lingua e traduzione - lingua spagnola, L-LIN/09 Lingua e traduzione - lingue portoghese e brasiliana, L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane, L-LIN/12 Lingua e traduzione - lingua inglese, L-LIN/14 Lingua e traduzione - lingua tedesca, M-DEA/01 - Discipline demoetnoantropologiche, M-FIL/05 Filosofia e teoria dei linguaggi, M-GGR/01 Geografia, M-GGR/02 - Geografia economico-politica, M-STO/01 - Storia medievale, M-STO/02 - Storia moderna, M-STO/04 - Storia contemporanea, SECS-P/01 - Economia politica, SECS-P/02 - Politica economica, SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese, SPS/07 - Sociologia generale, SPS/08 - Sociologia dei processi culturali e comunicativi, SPS/13 - Storia e istituzioni dell'Africa, SPS/14 - Storia e istituzioni dell'Asia. 


Ove i docenti della prima lingua di studio lo giudichino opportuno, può essere ammessa una tolleranza fino a un massimo del 50% (ovvero 27 cfu) applicata esclusivamente ai settori di cui al punto b e c. In altre parole, tale tolleranza non si applica ai cfu riguardanti la lingua che si intende scegliere come prima lingua di studio nel percorso magistrale. In ogni caso, l'adeguatezza dei requisiti di accesso sarà verificata mediante il colloquio.

2. Iscrizione per studenti internazionali: PREREQUISITI PER L'AMMISSIONE
I prerequisiti per accedere al corso di studi sono:
• essere in possesso di un diploma di BA (o equivalente) rilasciato da un'università legalmente riconosciuta a livello internazionale;
• avere una conoscenza sufficiente della lingua inglese scritta e parlata
• avere una conoscenza sufficiente della lingua italiana che permetta di frequentare i corsi erogati in lingua italiana
Si richiede una formazione adeguata al corso di studi. Ogni indirizzo d'area linguistico-culturale richiede conoscenze specifiche che gli/le studenti devono possedere al momento dell'iscrizione per poter frequentare il corso con profitto.
La selezione delle/gli studenti avviene attraverso una valutazione complessiva della quantità e della qualità degli studi universitari pregressi.
Tutte le persone che presentano domanda di iscrizione debbono possedere le conoscenze e competenze accademiche necessarie per realizzare il proprio progetto di ricerca. L'ammissione è a insindacabile discrezione del Comitato delegato dal Consiglio del Corso di Laurea in Laurea Magistrale in Lingue dell'Asia e dell'Africa per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale, che delibera sulle singole richieste.
I candidati in possesso di un titolo accademico ottenuto all'estero devono candidarsi attraverso la procedura di Ateneo disponibile al seguente link: http://www.unito.it/internazionalita/studenti-e-ospiti-internazionali/studenti-internazionali/iscrizione-studenti 

3. Oggetto del colloquio finalizzato alla verifica dell'adeguatezza della personale preparazione sono la conoscenza della prima lingua di studio e la conoscenza della cultura a essa relativa. I colloqui si svolgeranno periodicamente, in locale aperto al pubblico, previa comunicazione nel sito del Corso di Laurea, alla presenza di almeno due docenti del corso. I colloqui possono anche avvenire telematicamente, previo appuntamento con la commissione.

4. Qualora il candidato non sia in possesso degli specifici requisiti curriculari di cui al comma 1, su indicazione della commissione pratiche studenti del CdLM potrà iscriversi a singoli insegnamenti offerti dall'Ateneo e dovrà sostenere con esito positivo il relativo accertamento prima dell'iscrizione alla Laurea magistrale. 

Gli studenti già laureati e quelli che hanno concluso gli esami e che prevedono di laurearsi entro la sessione di laurea autunnale e di iscriversi per l'a.a. 2020-2021, dovranno obbligatoriamente presentare la domanda di ammissione preliminare prima di effettuare la procedura di iscrizione (nella modalità on-line).

La domanda di ammissione preliminare non sostituisce la procedura di iscrizione ma ne è parte essenziale; dovrà essere presentata direttamente sul portale UniTo  dal 1 settembre al 31 dicembre 2020.

Gli studenti laureati presso l'Università degli Studi di Torino potranno utilizzare le credenziali in loro possesso, gli studenti laureati in altri Atenei dovranno prima effettuare la registrazione.

Lo studente dopo aver effettuato il login potrà accedere alla procedura utilizzando il menù Iscrizioni >> Test di valutazione.

La domanda può essere presentata solo una volta per ciascun corso di laurea magistrale.

Dopo aver presentato domanda on line gli studenti dovranno inviare la documentazione utile ad attestare il possesso dei requisiti di ammissione (autocertificazione di conseguimento  della laurea con gli esami  sostenuti o autocertificazione degli esami sostenuti  per gli studenti non ancora laureati  – specificando SSD- CFU e Voto - e la ricevuta della domanda on line) al seguente indirizzo e-mail: ammissioni.asiaeafrica@unito.it

I Corsi di Studio calendarizzeranno gli eventuali colloqui, se necessari, nell'ultima settimana di ogni mese (23-29 settembre, 26-29 ottobre, 23-26 novembre, 17-22 dicembre) per la valutazione della preparazione personale dello studente. Le date degli eventuali colloqui saranno comunicate dalla Commissione giudicatrice agli studenti interessati. I colloqui potranno essere svolti anche da remoto.

I risultati finali (con numero di pre-matricola/matricola) saranno pubblicati sul sito internet del Corso di studi nella prima settimana del mese successivo a quello in cui è stata presentata la domanda e questa pubblicazione rappresenterà l'unica modalità di comunicazione.
In caso di esito positivo, gli studenti potranno effettuare la procedura di iscrizione effettiva (nella modalità on-line entro le scadenze stabilite dal Senato Accademico).

Gli studenti non ancora laureati ma in possesso dei requisiti di ammissione potranno procedere con l'iscrizione vera e propria solo dopo avere conseguito il titolo di primo livello e comunque non oltre il termine ultimo per le iscrizioni stabilite dal Senato Accademico.

Gli studenti che per essere ammessi devono conseguire cfu in determinati settori, possono iscriversi a corsi singoli contattando la Segreteria studenti all’indirizzo servizistudenti.scienzeumanistiche@unito.it, nel caso di studenti di altro Ateneo o inviando un ticket dall’help desk della propria MyUnito, per gli studenti dell’Università di Torino), sostenere gli esami entro la finestra appelli di novembre ed iscriversi successivamente senza necessità di presentare ulteriormente domanda di ammissione ma avendo cura di segnalare alla Segreteria studenti l'avvenuto superamento dell'esame/degli esami.

Gli studenti già in possesso di una laurea vecchio ordinamento, specialistica (DM 509/999), o magistrale (DM 270/2004), o iscritti ad altri Corsi di studio e che intendono chiedere il riconoscimento degli esami sostenuti, dovranno farlo contestualmente alla presentazione della domanda di ammissione preliminare e rispettare le modalità previste per l'iscrizione on-line.

Al momento dell’immatricolazione on line, i candidati ammessi alle lauree magistrali dovranno inserire, oltre alla documentazione prevista dal processo di iscrizione, anche la documentazione inviata via e-mail alla commissione valutatrice all'indirizzo di posta dedicato.

N.B. Nel caso si richieda un’abbreviazione di carriera saranno dovuti gli importi previsti dal Regolamento Tasse e Contributi di riferimento.

Ultimo aggiornamento: 23/09/2020 16:20
Location: https://asiaeafricalm.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!